Sneakers

Non si può certo dire che ne avesse viste di tutti i colori.

No, la tinta era sempre stata quella, un bianco opaco (sporco?), forse un crema, per essere più poetici.

Una vita monocromatica, senza grandi sfumature.

Eppure ne aveva fatta di strada. Tanta (troppa?)

Sempre decisa, sempre avanti, senza mai guardarsi indietro. Non c’era meteo che potesse fermare il suo passo. Non c’era umore o giornata storta che potessero rallentare la sua corsa nella vita.

Eppure oggi era stanca. Sfinita. Incapace di muoversi. Di accennare anche solo un movimento.

Per la prima volta nella vita voleva stare ferma. Immobile. Oziare.

Rapita da questo sentire, intenta a familiarizzare con questo sentimento, a lei del tutto sconosciuto, non si accorse che la sua amica la stava chiamando a gran voce.

Era la sua compagna da sempre. Quella con cui ogni giorno condivideva la stessa routine, la stessa, solita vita.

“Allora ti muovi? Dobbiamo prepararci, stanno per venire a prenderci”

“No. Oggi io non mi muovo”

“Ma che dici? Dai sbrigati”

“No. Io oggi resto qui”

“Ma che ti prende? Dai, datti un tono per favore”

“Ho detto di no. È tutta la vita che corriamo come pazze, tutti i santi giorni, senza tregua. Io sono stanca. Oggi non vado da nessuna parte”

“Ma tu sei completamente andata, vuoi che ci buttino via così per … aspetta che squilla il telefono!”

Ciao! Tra quanto arrivi? Dai che ho finito la tabella per oggi. Ho cambiato qualche tempo perché adesso dobbiamo darci dentr … COSA??? Dove??? Al Pronto Soccorso? ROTTO UN PIEDE??? Come, quando?? UN MESE IMMOBILE??? Ma è una tragedia !!! E gli allenamenti? La maratona? Si si ok, ti aspetto a casa ….

La morale della storia ? Che non tutto il male viene per nuocere. Per qualcuno, almeno.

E oggi, un paio di sneakers bianche, o forse crema, dopo mesi e mesi di corse e fatica, rimarranno ferme nella scarpiera, immobili. Per la prima volta nella loro vita.

Epilogo.

“Grazie! Grazie! Grazie!”

“Ma che diavolo succede oggi? Non ci capisco più niente. Vabbè, torno a dormire va …”

Un pensiero su “Sneakers

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...