L’invasione delle Cavallette

“Non ti ho tradito. Dico sul serio. Ero… rimasto senza benzina. Avevo una gomma a terra. Non avevo i soldi per prendere il taxi. La tintoria non mi aveva portato il tight. C’era il funerale di mia madre! Era crollata la casa! C’è stato un terremoto! Una tremenda inondazione! Le cavallette! Non è stata colpa mia! Lo giuro su Dio!”

Continuando il mood “Cult Movies come se non ci fosse un domani” che mi ha preso in questo giorni, non potevo non riportare questa favolosa citazione.

Perché come invadono le cavallette … ciao.

(io a uno così crederei subito comunque)

9 pensieri su “L’invasione delle Cavallette

      1. Demonio

        Che poi se ci ripenso, già dalla prima scena della scarcerazione, poi quando butta l’accendisigari, la suora…ragazzi…non c’è una scena che non sia degna di nota!E ho visto la luce…io odio i nazisti dell’Illinois, siamo in missione per conto di Dio, freedom…quando crolla l’albergo e si rialzano con una scrollata ai vestiti…truppenfuher…ti ho sempre amato…la swat, la colla sull’acceleratore…me lo sto riguardando mentalmente e rido!😂😂😂

        "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...