Notte prima del check in

Ti saluto per un po’.

E il bello è che quasi mi dispiace.

Anche se il nostro è un rapporto complicato, lo so.

Anche se a volte ti odio proprio. Per quel tuo starmi sempre così attaccato e così addosso.

Per tutto quello che rappresenti. Qui, in questo pezzo di vita. In questo pezzo di isola.

Basta, ti lascio e me ne vado!

E adesso che me ne vado davvero per un po’, so già che mi mancherai.

O forse no.

Beh, in ogni caso non te lo dirò mai. Figurati!

Ma mi farà strano non sentire quel tuo profumo e non vedere quel tuo lento, incessante, ipnotico movimento.

Anche se a volte ti odio. E fermati un attimo!

Del resto è così.

I grandi amori sono sempre un po’ turbolenti e passionali, no?

Almeno, così raccontano i romanzi.

Ci penserò domani.

Dopo il check in.

3 pensieri su “Notte prima del check in

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...