Grease

In una domenica palindroma qualsiasi, uno zapping annoiato e distratto mi ha regalato una gioia inaspettata.

Vedi la vita? Sei lì, sul divano, di umore medio basso, senza pretese o aspettative e … tac! Sorpresa.

Mai l’avrei detto che proprio oggi, 02/02/2020, in Spagna, avrei rivisto per la 50a volta (ma sicuramente anche di più) il mio cult movie di sempre.

Lo amo!

Gli attori, la musica, gli ambienti, i sentimenti, i vestiti. Il trucco e parrucco.

Non c’è niente che non mi piaccia, niente che mi faccia dire “vabbè oggi passo oltre”.

Dalla prima volta che l’ho visto (intorno ai 15 anni circa), ogni volta che lo incontro lo riguardo con gusto e col piedino che balla.

Le canzoni della ricreazione ? Il ballo della scuola? Che emozioni.

E la scena finale? Quando Sandy ci si propone in versione figona ricciola e meravigliosamente truccata, con quei pantaloni di pelle che credo stiano bene a non più di 10/15 donne al mondo? Pelle d’oca, ogni volta.

Niente da fare, amo quel film. Ogni volta mi regala una ventata di leggerezza e gioventù che fanno bene. Ma bene bene bene.

Certo, i miei gusti cinematografici ai allargano anche a pellicole più serie e “impegnate”, come no.

Ma Danny, Sandy, le Pink Ladies, i T Birds, sono gli amici di sempre, i compagni delle superiori. Quelli che si vedono volentieri.

Grazie amici, e’ sempre bello incontrarvi. Alla prossima.

Un pensiero su “Grease

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...