Quella volta

Quella volta in cui ho pensato “Milano mia, quanto sei bella”

Quella volta in cui ho pensato “Mare, mare, mare … ma come fai a essere sempre così … costante?”

Quella volta in cui ho pensato “Non c’è niente di peggio di una vita in bianco e nero”

Quella volta in cui ho pensato “quante storie si intrecciano in un aereoporto, quanto sentimenti lo riempiono. Un romanzo, una fiction, mille volti e millemila emozioni”

Quella volta in cui ho pensato “Potranno passare anni, eventi, litri di acqua sotto millemila ponti. Ma quel che hai tatuato nel cuore, rimane lì, senza spostarsi mai”

Quella volta in cui ho pensato “Si, in una vita ideale, questo è il mio posto nel mondo”

10 pensieri su “Quella volta

  1. Pingback: Quella volta — Bolle di Salsedine – Evaporata

Rispondi a Isabelle Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...