Cartoline di Viaggio

Assisi, agosto 2005 Perché è vero: amo l'Oriente, le foreste, la giungla, le isole e i mari esotici. Ma l'Italia ... vabbè, che ce lo diciamo a fare? Una bellezza, un'atmosfera e una poesia che rimangono nella mente e nel cuore. Ovunque si vada.