Labyrinth

L'ho rivisto ieri. E l'ho amato, come la prima volta. La trama, gli ambienti, i boschi, la magia. L'amore, la bellezza, la fiaba, la fantasia. I colori, i rumori, i suoni. Castelli, nebbie, Goblin. La musica. Lui. Lei. Ma soprattutto lui. Surreale, elegante, disturbante, affascinante, ammaliante. Unico e inimitabile. Uno di quei film che, se …

Leggi tutto Labyrinth