Cartoline di Viaggio

Assisi, agosto 2005 Perché è vero: amo l'Oriente, le foreste, la giungla, le isole e i mari esotici. Ma l'Italia ... vabbè, che ce lo diciamo a fare? Una bellezza, un'atmosfera e una poesia che rimangono nella mente e nel cuore. Ovunque si vada.

Cartoline di viaggio

Ci sono città belle, brutte, storiche, affascinanti, sporche, moderne, rivoluzionarie, pulite, classiche, culturali, multietniche, internazionali, all'avanguardia, antiche, emozionanti, faticose, calde, fredde. E poi ci sono quelle che rimangono nel cuore. Bangkok, Thailandia, estate del .... (ci sono stata così tante volte che ormai non le conto più)